fbpx

Asecap Days: Greenway Group presenta studio su tratti autostradali del Veneto

0 Condivisioni

Ravenna, 20 settembre 2023 – Presentato alla 50^ edizione degli Asecap Days a Istanbul, in anteprima mondiale, lo studio di Greenway Group, la holding della famiglia Molinari, proprietaria di Ecogest Spa, redatto in collaborazione con i titolari del software predittivo Kassandra, sulla capacità di resilienza delle infrastrutture stradali rispetto alle conseguenze del cambiamento climatico. Lo studio è stato commissionato dal Consorzio Autostradale Veneto, ed ha avuto come oggetto alcune delle tratte in concessione del CAV, tra cui quelle urbanizzate vicine a Venezia e quelle maggiormente interessate alle emergenze naturali ed ambientali presenti nell’area.

Si tratta del primo esperimento del genere realizzato in collaborazione con il software predittivo Kassandra, realizzato dagli architetti Antonio Stornello e Mark Cannata.

“Siamo estremamente soddisfatti di presentare questo studio in un palcoscenico così importante, di fronte a una platea internazionale e qualificata – ha commentato Valerio Molinari, azionista di riferimento di Ecogest Spa e fondatore del Climate Change Study Center -. Questo esperimento, a breve, potrà essere replicato non solo lungo altre tratte della rete nazionale, ma anche nel resto d’Europa e in Canada, dove da oltre due anni Ecogest è operativa con una società di diritto locale che guarda all’intero mercato nordamericano”.

Si tratta di un Sistema Integrato di Supporto alle Decisioni di tipo “previsionale” che, con l’uso di un gemello digitale e di un database multidisciplinare, aiuta il management a prendere le corrette decisioni nella trasformazione delle infrastrutture autostradali e renderle più resilienti ai cambiamenti climatici.

Ottenuti i dati si realizza il gemello digitale e il database. Tutti i componenti del gemello digitale hanno delle informazioni che vengono poi messe in relazione fra loro fornendo i dati relativi all’indice di resilienza dell’infrastruttura in tempo reale. È quindi possibile, con il software Kassandra, effettuare diversi scenari per verificare quale siano le corrette azioni da mettere in atto per aumentare la resilienza dell’area, tenendo conto dei diversi impatti che le azioni proposte dal software potrebbero attivare.

Prossimo appuntamento per il Centro Studi di Ecogest sarà a novembre ad Atene, dove ad essere presentati saranno i nuovi programmi di manutenzione del verde, adeguati alle rinnovate esigenze che scaturiscono dalla necessità per le concessionarie autostradali europee di attutire le evidenti conseguenze del cambiamento climatico in corso.

0 Condivisioni
Optimized by Optimole