fbpx

Sostenibilità e attenzione all’ambiente: il Singita di Fregene è il miglior stabilimento balneare del 2023

Singita
0 Condivisioni

Il Singita Miracle Beach di Fregene è il miglior stabilimento balneare del 2023. La spiaggia più amata dai romani è stata premiata dai giudici di Mondo Balneare, portale di settore, nell’ambito del premio nazionale “Best Beach”, gli oscar delle spiagge italiane, giunti all’ottava edizione.

È la seconda volta che la spiaggia di Fregene vince il premio “Best Beach”: nel 2022, il Singita aveva portato a casa il trofeo “Best Beach Bar”, legato alla ristorazione. Un traguardo, l’ennesimo, che conferma il Singita come eccellenza dell’imprenditoria balneare italiana e della sostenibilità. «Questo premio è tutto del nostro staff, che ha saputo mettere in pratica la tanta formazione che facciamo ogni anno – ha commentato Marco Falsarella, uno dei soci fondatori dello stabilimento -. L’accoglienza e l’ecosostenibilità sono sempre in cima alle nostre priorità, perché il Singita non è solo un luogo in cui si servono drink o si noleggiano ombrelloni, ma un’esperienza a tutto tondo, fatta di musica, arte e gentilezza: vogliamo far sentire le persone a casa».

Un premio frutto del lavoro che il Singita sta portando avanti sin dalla sua apertura, oltre 20 anni fa, sul piano della sostenibilità e della tutela ambientale. La spiaggia libera attrezzata, famosa per il suo caratteristico “Rito del tramonto”, è in prima linea da sempre per salvaguardare l’ecosistema delle spiagge combattendo l’uso della plastica monouso e favorendo la raccolta differenziata e comportamenti sostenibili da parte dei suoi clienti.

La riconferma è anche frutto della gestione ecocompatibile della spiaggia e del ristorante. Il Beach Club ha da tempo abbandonato la plastica, è dotato di un’architettura che non impatta il paesaggio e lettini, ombrelloni, tavoli e sedie sono realizzati con materiali sostenibili. Non mancano isole ecologiche a disposizione per facilitare la raccolta differenziata dei rifiuti.

0 Condivisioni
Optimized by Optimole