Gaming, la parola d’ordine è metaverso

gaming metaverso
0 Condivisioni

Contenuto sponsorizzato

Gli esperti sono convinti: il mondo del gaming subirà un nuovo balzo in avanti nelle quotazioni e nelle valutazioni. Lo affermano nonostante un calo di oltre un terzo del loro valore di mercato nel corso del 2021. Lo confermano dopo una ricapitalizzazione di circa 30 miliardi di dollari. Tutti dati che dovrebbero invece far credere al contrario.

Se gli esperti, però, rispondono al nome degli analisti di Morgan Stanley allora ci si deve proprio fidare. Sono loro a essere convinti che il mondo dei giochi online saprà trarre il massimo vantaggio dall’introduzione del metaverso e dalla blockchain gaming, le grandi novità in questo settore. Cerchiamo però di capire meglio e capire come fanno ad essere così sicuri.

Gaming e Metaverso

A confermare questo trend è stata Microsoft, che dopo aver acquisito Activision ha dichiarato che questo nuovo segmento avrebbe avuto un ruolo chiave nello sviluppo di nuovi orizzonti: “Grazie al metaverso l’operazione è strategica per Microsoft, consentendo di sviluppare complessi mondi virtuali digitali attraverso motori di gioco proprietari e accelerando la distribuzione di contenuti di videogiochi e servizi di abbonamento tramite cloud”.

A seguire la scia di Microsoft arriva anche Sony, che potrebbe incorporare la Electronic Arts e stando a quanto scrive l’Hollywood Report sarebbero intenzionati a scendere in campo anche Disney e Netflix: “Un ottimo modo per la Disney di costruirsi un futuro digitale in vista del metaverso sarebbe l’acquisizione di Electronic Arts Questo potrebbe creare molte opportunità in direzione del primo vero metaverso sportivo”.

La crescita del gioco

Tutti insomma provano a mettere le mani su quella fetta dell’economia che è rappresentata dal gioco online. Un mondo che grazie anche alla pandemia è letteralmente esploso. A trainare tutto il comparto è stato il gambling che grazie alle recenti innovazioni tecniche e digitali ha saputo coinvolgere tantissimi nuovi utenti. Lo dimostra questo recente “Report sulle top slot machine online”, una tipologia di gioco che mostra un tasso di gradimento incredibile e in grande crescita, secondo quanto analizzato dal team di Giochidislots.com

Il merito è da leggere negli investimenti nella grafica, nel design responsive , nello sviluppo di uno storytelling all’altezza e nell’alto grado di fidelizzazione dei giocatori. E chissà se gli esperti di Morgan Stanley sapevano anche questo. Quello che è certo è che il mondo dei games e dei giochi online attirerà nel corso del 2022 tantissimi investitori da ogni parte del mondo. Un’onda che in molti, adesso, sono pronti a cavalcare. Ma che alcuni avevano capito prima degli altri.

0 Condivisioni